Pagina principale > Eurobull > Dibattito sulla Costituzione europea

Dibattito sulla Costituzione europea

domenica 27 maggio 2007

Romano Prodi ha sostenuto nel suo recente discorso al Parlamento europeo che l’Italia non accetterà compromessi al ribasso sulla Costituzione europea e che un’Europa a più velocità è una soluzione possibile. E’ necessario tenere conto delle ragioni dei 18 Paesi che hanno ratificato il Trattato costituzionale. In questi stessi giorni i presidenti ceco e polacco Vaklav Klaus e Lech Kaczynski si sono trovati ancora una volta d’accordo nel ribadire che l’Unione europea deve privilegiare il principio del voto all’unanimità e non quello della maggioranza qualificata.

Rispondere a questa breve