21 marzo : mobilitiamoci per l’Europa !

MFE e AICCRE unite per rilanciare l’Europa democratica e dei cittadini

, par La Redazione di Eurobull

21 marzo : mobilitiamoci per l'Europa !

Le Comunità e poi l’Unione ci hanno assicurato 70 anni di pace e la prosperità economica. Oggi, tuttavia, i traguardi raggiunti non bastano più.

Anche gli amici, e non solo gli avversari dell’Europa, riconoscono che gli assetti politici ed istituzionali dell’attuale Unione europea sono inadeguati e alla lunga anche insostenibili. La differenza è sul cosa fare.

Le forze nazionaliste, che oggi sembrano avere il vento in poppa, vogliono usare le prossime elezioni per indebolire le istituzioni, rinazionalizzare alcune politiche, abolire o riscrivere le regole che assicurano lo stato di diritto e tutelano i cittadini. Le forze federaliste ed europeiste ritengono invece che la crisi dell’integrazione si possa superare rafforzando il ruolo del Parlamento e della Commissione, dotando l’UE di un bilancio fondato su risorse proprie e trasferendo a livello europeo la sovranità in materie dove gli Stati nazionali sono sempre più impotenti : difesa, politica estera, gestione delle frontiere, immigrazione, ricerca e sviluppo. Le prossime elezioni europee saranno quindi uno snodo fondamentale.

E’ necessario un salto di qualità che solo il coinvolgimento e la mobilitazione dei cittadini possono far compiere. Per questo l’Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa e il Movimento Federalista Europeo, raccogliendo l’invito di Romano Prodi di riappropriarsi, in occasione del 21 marzo - festa di San Benedetto, patrono d’Europa - dei simboli europei esponendo fuori dagli edifici la bandiera dell’Unione europea, si rivolgono in particolare agli enti regionali e locali affinché aderiscano e sollecitino in tal senso i movimenti e le organizzazioni della società civile, collaborando a promuovere questa forma di mobilitazione su tutto il territorio nazionale.

Fonte immagine : MFE - Firenze.

Vos commentaires

modération a priori

Attention, votre message n’apparaîtra qu’après avoir été relu et approuvé.

Qui êtes-vous ?

Pour afficher votre trombine avec votre message, enregistrez-la d’abord sur gravatar.com (gratuit et indolore) et n’oubliez pas d’indiquer votre adresse e-mail ici.

Ajoutez votre commentaire ici

Ce champ accepte les raccourcis SPIP {{gras}} {italique} -*liste [texte->url] <quote> <code> et le code HTML <q> <del> <ins>. Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom