4 federazioni - la Germania

, di Piergiorgio Grossi

4 federazioni - la Germania
Carta politica della Germania. Von C. Busch, Hamburg - Eigenes Werk, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=10031879

I federalisti europei ipotizzano spesso il futuro ordinamento della Federazione Europea sulla base di un modello teorico di federalismo, più raramente studiano come funzionino nella realtà i sistemi federali esistenti. Ho pensato utile compilare delle schede sintetiche di come funzionano quattro ordinamenti federali di Stati che si basano su principi e valori “occidentali”: USA, Canada, Svizzera e Germania. Di ognuno di questi Stati federali considero il tipo di Costituzione che è alla base del loro ordinamento, chi svolge la funzione di “capo dello stato”, come funzionano i tre poteri legislativo, esecutivo e giudiziario a livello federale, come si modifica la costituzione, quali sono le procedure elettorali. Aggiungo il link al testo in italiano delle rispettive Costituzioni.

Ordinamento Federale della Germania 83 milioni di abitanti – 16 Stati - Länder (compresi Brema, Amburgo e Berlino)

Costituzione

La Costituzione vigente è stata approvata nel 1949 e stabilisce le diverse competenze tra il livello federale (Bund) e il livello statale regionale (Länder) http://www.art3.it/Costituzioni/cost.%20Germania.htm

Capo dello Stato

Capo dello Stato è il Presidente della Repubblica federale eletto da una assemblea federale composta dai membri del Bundestag e da un ugual numero di membri eletti dalle assemblee dei Länder; dura in carica 5 anni. Nomina il Cancelliere (capo del Governo), firma i trattati internazionali, nomina i giudici federali, può sciogliere il Bundestag se non viene eletto un Cancelliere con la maggioranza necessaria. Può essere messo in stato di accusa per violazione della Costituzione e, se confermato da Bundestag e Bundesrat, la Corte federale lo destituisce.

Potere legislativo e sistema elettorale

Il parlamento è composto da due camere, Bundestag e Bundesrat.

Il Bundestag è la camera dei rappresentanti eletta per metà con collegi uninominali e per metà in maniera proporzionale; ha la durata di 4 anni ed è l’unica camera che esprime la fiducia al governo. Non ha un numero fisso di membri, che variano in base alla popolazione e alla divisione dei collegi uninominali, attualmente sono 709. Esiste uno sbarramento del 5% dei voti proporzionali per un partito per eleggere membri al parlamento, in alternativa, se non si raggiunge il 5% a livello federale, occorre avere almeno tre membri eletti nei collegi uninominali per partecipare alla ripartizione dei seggi.

Il Bundesrat è la camera dei Länder (senato) composta da 69 membri, non eletti, ma nominati dai governi dei Länder in numero ponderato alla popolazione: minimo 3 membri, massimo 6. I membri di ogni Land hanno l’obbligo di votare in maniera compatta. I poteri del Bundesrat sono limitati alle revisioni costituzionali, alla politica europea, alle leggi riguardanti la sussidiarietà tra governi regionali e federale. Il rinnovo dei membri di un Land avviene in occasione della elezione regionale di quel Land.

L’iniziativa legislativa spetta sia al Bundestag che al Bundesrat che al Governo, ma solo il Bundestag vota le leggi.

Il potere esecutivo

Su proposta del Presidente, il Bundestag elegge il capo del governo (Cancelliere federale) che nomina i ministri federali. Vige il principio della “sfiducia costruttiva”, si può sfiduciare un governo solo se si ha la maggioranza per un altro governo, altrimenti si va ad elezioni anticipate.

Modifiche costituzionali Necessitano della approvazione dei 2/3 del Bundestag e di 2/3 del Bundesrat.

Potere giudiziario

Organo federale supremo è il Tribunale Costituzionale federale, composto da 16 membri, eletti per metà dal Bundestag e per metà dal Bundesrat. La carica di giudice federale è a vita salvo limiti di età stabiliti per legge. Il Tribunale Costituzionale giudica la costituzionalità delle leggi e dirime le controversie tra la Federazione e gli Stati e tra i diversi Länder.

Tuoi commenti

moderato a priori

Attenzione, il tuo messaggio sarà pubblicato solo dopo essere stato controllato ed approvato.

Chi sei?

Per mostrare qui il tuo avatar, registralo prima su gravatar.com (gratis e indolore). Non dimenticare di fornire il tuo indirizzo email.

Inserisci qui il tuo commento

Questo form accetta scorciatoie SPIP [->url] {{gras}} {italique} <quote> <code> et le code HTML <q> <del> <ins>. Per creare i paragrafi, lascia delle linee vuote.

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom