Una battaglia di civiltà - commentaires Una battaglia di civiltà 2013-02-25T18:54:40Z https://www.taurillon.org/Una-battaglia-di-civilta,05543#comment16031 2013-02-25T18:54:40Z <p>Mi dispiace, ma non ho un'opinione precisa in merito. L'unica cosa che posso dire è che le religioni - e in in particolar modo la cristiana-cattolica - sono generalmente universalistiche, quindi psicologicamente favorevoli all'unità europea. Ma questo non può tradursi necessariamente in comportamenti politici conseguenti, perchè il compito della Chiesa è altro e quando si confronta con il potere tende generalmente a confrontarsi con quello esistente, non quello da costruire.</p> Una battaglia di civiltà 2013-02-21T22:42:47Z https://www.taurillon.org/Una-battaglia-di-civilta,05543#comment16018 2013-02-21T22:42:47Z <p>Condivido “in toto” la sua analisi sul berlusconismo. Desidererei sapere, invece, accertato il peso non trascurabile che la chiesa cattolica continua ad avere sulla politica italiana, cosa ne pensa circa il ruolo che questa istituzione(e i valori che essa propone) può avere in ordine alla formazione di una coscienza più spiccatamente europeista in Italia anche nella prossima tornata elettorale.</p> Una battaglia di civiltà 2013-02-21T15:38:09Z https://www.taurillon.org/Una-battaglia-di-civilta,05543#comment16013 2013-02-21T15:38:09Z <p>Condivido “in toto” la sua analisi sul berlusconismo. Desidererei sapere, invece, accertato il peso non trascurabile che la chiesa cattolica continua ad avere sulla politica italiana, cosa ne pensa circa il ruolo che questa istituzione(e i valori che essa propone) può avere in ordine alla formazione di una coscienza più spiccatamente europeista in Italia anche nella prossima tornata elettorale.</p> Una battaglia di civiltà 2013-02-17T18:04:23Z https://www.taurillon.org/Una-battaglia-di-civilta,05543#comment15989 2013-02-17T18:04:23Z <p>Sul rapporto tra Italia ed Europa noi federalisti abbiamo indicato nel concetto di « Italia europea » l'esigenza che il nostro Paese diventi, attraverso una serie di riforme, credibile. In tal modo potrà svolgere un ruolo propulsivo verso la federazione europea, definendo, assieme agli altri Paesi, modalità e tappe. Su questo punto rimando ad un mio articolo di un paio di anni fa, anticipatore degli eventi. Cfr.<a href="http://www.eurobull.it/Un-Governo-d-emergenza-costituzionale-per-un-Italia-europea" class="spip_url spip_out auto" rel="nofollow external">http://www.eurobull.it/Un-Governo-d-emergenza-costituzionale-per-un-Italia-europea</a>. Quanto all'egemonia tedesca, essa è tale perchè in campo economico e politico l'Unione è un sistema ancora intergovernativo. Quindi, contano ancora i rapporti di forza tra gli stati. Per questo occorre andare verso la federazione politica.</p> Una battaglia di civiltà 2013-02-16T11:52:50Z https://www.taurillon.org/Una-battaglia-di-civilta,05543#comment15979 2013-02-16T11:52:50Z <p>Occorre un'Italia compatibile col processo di unificazione europea e un'Europa rispettosa, che sappia aiutare l'Italia a uscire dalle sue difficoltà e dai suoi colpevoli ritardi.</p> Una battaglia di civiltà 2013-02-15T13:59:24Z https://www.taurillon.org/Una-battaglia-di-civilta,05543#comment15969 2013-02-15T13:59:24Z <p>Gentile sig. Longo : Condivido in pieno l'analisi che fa in questo articolo, tuttavia una costatazione la devo fare : Qual'è la ragione per cui la Germania svolge un ruolo egemone in ambito UE e UM ? Certo non è solo per la dimensione della sua popolazione e nemmeno per la grande capacità di produrre, esportare ed influenzare il commercio mondiale, nonostante queste siano componenti importanti che concorrono alla sua ledership Europea, ma sopratutto ciò che incute riverenza è il suo assetto politico sociale ed istituzionale. E' alquanto paradossale presentarsi ai consessi Comunitari armati di buona volontà a spingere la causa del Federalismo, come noi MFE la intendiamo, avendo alle spalle una situazione politico-istituzionale poco credibile e o quantomeno inaffidabile che, suscita sorrisetti e frasi del tipo - prima di pretendere l'evoluzione delle istituzioni comunitarie mettete a posto le vostre istituzioni nazionali-. Questo per dire che se non andranno in porto le riforme, in primo luogo istituzionali-tipo di governo,riassetto del sistema amministrativo territoriale dello stato, federalismo, giustizia- non facciamo illusioni, non acquiosiremo la credibilità, che un grande paese fondatore dell'UNIONE EUROPEA dovrebbe avere.</p>